Si informa che, per i pagamenti dei diritti di istruttoria per il rilascio o rinnovo di autorizz

PagoPA per il pagamento dei diritti di istruttoria

Si informa che, per i pagamenti dei diritti di istruttoria per il rilascio o rinnovo di autorizzazioni mezzi pubblicitari, è già stata attivata la possibilità di effettuali attraverso la piattaforma denominata PagoPA e che dal 1/11/2020 tale modalità sarà l’unica ammessa, in quanto sarà chiuso il conto corrente postale finora utilizzato.

Dopo essersi accreditati seguendo la procedura (“Accedi” oppure "Non sei ancora registrato?") e completandola con la conferma dell’indirizzo email inserito, sarà possibile con le proprie credenziali produrre autonomamente l'avviso di pagamento PagoPA, andando nella sezione “Pagamenti” → “Nuovo Pagamento Spontaneo” e, dopo aver selezionato il pulsante relativo a “PUBBLICITÀ, AFFISSIONI, AUTORIZZAZIONI”, scegliendo nel menu a tendina della sezione “Voce Di Costo”, la modalità che interessa tra le due previste:

  1. DIRITTI DI ISTRUTTORIA PER IL RILASCIO AUTORIZZAZIONE – (€ 50 già reimpostato), e aggiungendo, nella successiva sezione “GENERALE”, alla causale già presente l'ubicazione dei mezzi pubblicitari;
  2. DIRITTI DI ISTRUTTORIA PER IL RINNOVO AUTORIZZAZIONE - (€ 25 già reimpostato), e aggiungendo, nella successiva sezione “GENERALE”, alla causale già presente il numero della precedente autorizzazione (n. xxx/20xx) e l'ubicazione dei mezzi pubblicitari.

Dopo aver cliccato AVANTI, nella pagina intitolata “Dati Contribuente”, in tutti i campi dei “DATI ANAGRAFICI” devono essere inseriti quelli dell’intestatario dell’avviso di pagamento, quale titolare della pratica e possono anche non corrispondere a quelli di colui che si è registrato, come nel caso di tecnici e/o professionisti incaricati.
Nei passaggi successivi, verrà generato l’avviso di pagamento PagoPA (con codice avviso univoco – IUV) e l’utente potrà decidere di:

  1. pagare subito on line (“INSERISCI NEL CARRELLO”) con le modalità previste: carta di credito, applicazioni di home banking e mobile payment del proprio PSP, circuito CBILL, Satispay, ecc.; per eseguire tale pagamento on line è necessario essere preventivamente in possesso delle credenziali SPID.
  2. pagare successivamente (pulsante “PAGA PIÙ TARDI”), scaricando e stampando l'avviso in formato pdf  per pagarlo attraverso i canali fisici (sportelli di banche e poste, tabaccherie e punti SisalPay e Lottomatica, sportelli ATM, Bancomat, ecc.) oppure su canali on line (home banking, app, ecc.).

Ciascuno di questi intermediati applicherà proprie commissioni a carico di chi esegue il pagamento e rilascerà la ricevuta di avvenuto pagamento che potrà essere allegata all'atto di presentazione della pratica.


Dove rivolgersi:
Dipartimento Servizi di Staff
Settore Risorse Tributarie

Ufficio Autorizzazioni impianti pubblicitari
Via Ducale, 7 - 47921 Rimini
Orario: 
- LUNEDI' E MERCOLEDI' dalle ore 9:00 alle ore 12:30
- GIOVEDI' dalle ore 9:00 alle ore 15:00
- MARTEDI' e VENERDI': chiuso al pubblico.
Al di fuori di questi orari, si riceve solo su appuntamento telefonando ai numeri riportati di seguito.
Parcheggio: ex-Area Sartini, Piazzale Tiberio
e-mail: impianti.pubblicitari@comune.rimini.it
PEC: 
ufficio.tributi@pec.comune.rimini.it
Telefono: 0541 704395 - 704396 Fax: 0541 704170

Responsabile e firmatario del provvedimento: Dirigente Dott.ssa Ivana Manduchi
 
Modulistica